ISOLAMENTO TERMICO
Isolamento acustico dei muri

isolamento termico dei muri

Nelle case provviste di intercapedine vuota è possibile saturare questo spazio insufflando all’interno la fibra di cellulosa. Vengono creati dei piccoli fori attraverso i quali la fibra viene iniettata in pressione così da garantire che non cali nel tempo e che raggiunga tutti gli spazi da trattare , La composizione interna di questo materiale crea una salda struttura di fibre intrecciate le une alle altre che rimane inalterata negli anni. Dopo aver completato l’intervento i fori vengono stuccati e la vostra abitazione comincerà subito a presentare i vantaggi che l’isolamento regala.

isolamento termico dei tetti e sottotetti

Il sottotetto è presente in tutte le nostre case ed è un’area che possiamo isolare qualsiasi sia la sua struttura ed altezza. Garantiamo la posa di uno strato uniforme su tutta la superficie da trattare (comprese le cornici). La fibra di cellulosa è un isolante molto pratico perché può essere depositata in spazi angusti e poco accessibili con spessori che variano tra 30 e 35 cm. Viene creata una barriera che frena il penetrare del caldo estivo e argina la dispersione del calore creato in inverno mantenendo comunque un altissima traspirabilità, la cellulosa non è di ostacolo al naturale passaggio di umidità , vapore e condense tra gli ambienti. La fibra di cellulosa è presente sul mercato mondiale da più di 50 anni e continua a rivelarsi uno dei migliori alleati contro i disagi creati dal clima .

come lavoriamo

Sopralluogo per determinare tipologia di intervento

primo step

1- A seguito del vostro contatto viene effettuato un sopralluogo del tutto gratuito così da poter determinare nello specifico la tipologia di intervento. In sede vengono rilevate le misure, del sottotetto o dei muri perimetrali, tramite un metro laser e si valutano le caratteristiche del solaio che possono essere di vario genere (a nido d’ape con muretti intrecciati, con spaccatine non portanti provvisto di botola d’accesso o lucernario ecc..); nel caso di intervento nei muri perimetrali si può eseguire un carotaggio e un’ispezione per determinare l’ampiezza dell’intercapedine vuota.

Redazione preventivo

secondo step

Viene redatto un preventivo scritto dove si specificano i dati operativi dell’intervento che si andrà ad eseguire. Viene consigliato uno spessore isolante adeguato alle vostre richieste e alle caratteristiche della vostra abitazione, vengono sviluppati i Mq sui quali intervenire e in fine viene fatta una stima sui consumi totali. Tramite un calcolo matematico avrete chiari i M3 di fibra di cellulosa che verranno depositati sul vostro sottotetto o nei muri perimetrali. Sarà in oltre possibile definire le tempistiche operative.

Realizzazione dell'intervento

terzo step

Il giorno scelto per la realizzazione dell’isolamento la nostra squadra arriverà sul posto. Si posizionerà all’esterno con una particolare tramoggia e le confezioni di fibra di cellulosa, due componenti raggiungeranno il sottotetto e tramite un tubo flessibile, collegato alla macchina a terra, depositeranno il materiale isolante su tutto il perimetro da trattare. Nel caso di intervento sui muri perimetrali verranno eseguiti i necessari fori (da 25 mm) riempiti in seguito tramite una particolare pistola che insuffla in pressione la fibra di cellulosa saturando tutta l’area in oggetto.